Storia, qualità e competenza nell’ingegneria clinica

In un contesto in cui siamo chiamati a fronteggiare nuove sfide sanitarie a livello globale Polygon, azienda leader europea nella gestione di dispositivi medici, è pronta ad accompagnare il cambiamento. Un diverso approccio alla malattia e alla cura del paziente ci ha imposto una metamorfosi attraverso la quale abbiamo trasformato le criticità in opportunità al servizio della persona, della comunità, dell’azienda.

1939 Nasce la Ditta Giuseppe Zanzi e Figli come fornitore di fonti energetiche.

Il nostro team è sempre a disposizione

Polygon è la prima società in Italia ad aver acquisito un contratto di Gestione e Manutenzione delle apparecchiature biomediche

Partner unico per una soluzione completa

La tecnologia, per superare continuamente i suoi stessi limiti, sta diventando sempre più sofisticata: noi ci proponiamo quale partner eticamente affidabile, sostenibile e particolarmente attento alla gestione efficace, sicura ed economica del patrimonio tecnologico sanitario. Le capacità tecniche ed il patrimonio culturale degli operatori di Polygon garantiscono eccellenza operativa ed alto livello qualitativo dell’offerta a garanzia della corretta strategia manutentiva di ogni singola tecnologia.

Attività elettromedicali 2020

119.432
Totale manutenzioni correttive in Italia

Attività elettromedicali 2020

520.677
Totale attività programmate in Italia

Attività elettromedicali 2020

20.194
Totale collaudi in Italia

Attività elettromedicali 2020

326.366
Totale apparecchiature gestite in Italia

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato su tutte le novità di Polygon

ISCRIVITI

Informativa relativa al trattamento dei dati personali in caso di iscrizione alla newsletter

Certificazioni


Sistemi di Gestione per la Qualità


Sistema di Gestione Qualità per Dispositivi Medici


Gestione ambientale


Salute e sicurezza


Responsabilità sociale


Sistemi di gestione per la prevenzione della corruzione


in conformità al Regolamento (CE) 2067/2015 e DPR 146/2018


Asseverazione di conformità dei rapporti di lavoro